Chi siamo

Chi siamo

Theseus è una libreria internet che presenta una selezione di libri che possono essere utili per chi non si trova a proprio agio in un’atmosfera culturale egemonizzata dalla sinistra. Lo scopo della libreria è  quello di proporre testi che possano offrire un tentativo di approfondimento, estraneo a ciò che un mercato editoriale sempre più omogeneo ed omologato propone con una vasta offerta di titoli caratterizzati da una sostanziale uniformità culturale. Scegliendo fra le nostre proposte, potrete acquistare libri non sempre disponibili nella libreria più vicina e che potrete invece ricevere comodamente a casa vostra. Libri che possono fornire orientamenti, provocatori per l'intelligenza. Libri, insomma, controcorrente. Meglio ancora, libri che possono far riflettere, provocare interesse e trasmettere idee e riferimenti per un processo personale di approfondimento culturale. Libri di storia che non riportano i soliti luoghi comuni, scritti per compiacere i vincitori. Libri che affrontano argomenti poco trattati o poco conosciuti e che sono invece importanti per comprendere il reale. Libri di autori scomodi perché ciò che hanno scritto disturba il clima di buonismo e  di fasullo ottimismo che narcotizza le coscienze inoculando la falsa sensazione che stiamo vivendo nel migliore dei mondi possibili e che è il paravento di un relativismo in cui tutte le opinioni sono accettabili e le peggiori prevalgono. Libri revisionisti perché c'è molto da rivedere, a cominciare da tante verità che sono ritenute tali solo perché ripetute fino alla nausea dagli sciamani del consenso organizzato e del pensiero massificato. Libri di maestri che non hanno età ma che da troppo tempo sono ignorati. Libri scomodi e dimenticati, di cui possiamo fruire grazie a qualche editore coraggioso. Viviamo la modernità come una condizione nella quale la mancanza di riferimenti e di categorie di giudizio è il dato più rilevante. Viviamo nel labirinto della modernità nel quale la cultura esiste solo se condivisa da chi l'ha fabbricata ed è funzionale ai meccanismi che convogliano il consenso. Viviamo in un mondo nel quale la ribellione al conformismo ed all'omologazione sociale sembra essere stata prevista e regolamentata nei dettagli; un mondo nel quale non è invece previsto spazio per il dissidente o, più semplicemente, per colui che si pone troppe domande, per colui che avverte la necessità di approfondire e che non si fida troppo di ciò che è dato per scontato. Theseus propone opere di autori che possono aiutare il lettore ad esercitare la propria libertà di critica, a valutare la propria condizione, a scorgere ed affrontare i problemi del presente, a trovare orientamenti per decidere del proprio personale cammino.