Fede Verità Tolleranza

Fede Verità Tolleranza
Listino:
€ 14,50
Prezzo:
€ 13,00
Risparmi:
€ 1,50 (10%)
Disponiblie immediatamente

Descrizione

Benedetto XVI - Cantagalli - 2003 - pp. 296 - EAN 9788882722272

In un mondo che si va restringendo sempre di piu' , la questione dell'incontro tra religioni e culture e' diventato un tema urgente, che non preoccupa solo la teologia. Il problema della compatibilita' delle culture, della pace tra religioni e' arrivato ad essere un tema politico di primaria importanza. La fede cristiana e' particolarmente interessata da questa problematica in quanto rivendica di conoscere e di annunciare l'unico salvatore di tutti gli uomini. Questa pretesa di assolutezza si puo' ancora sostenere oggi? Come si rapporta con la ricerca della pace tra le religioni e le culture? Si è fatta largo l'opinione che la diversità delle religioni sarebbe propriamente solo una diversità culturale e al fondo esse sarebbero tutte uguali.
Il relativismo diventa così la "visione del mondo" dominante, tanto più che esso sembra corrispondere anche all'imperativo della tolleranza, tipico del mondo moderno. Ma così, la fede cristiana risulta svuotata dall'interno. Essa non sarebbe più in grado di dare agli uomini la forza di affrontare le prove della vita e di decidersi per il bene e non per ciò che sul momento è più comodo. Le religioni sono davvero tutte uguali? Il relativismo è realmente il presupposto necessario della tolleranza? Quando nel 2000 fu pubblicata dalla Congregazione per la dottrina della Fede la dichiarazione Dominus Jesus un grido di indignazione attraverso' la societa' moderna, che giudico' questo documento intollerante e arrogante. Il cristiano cattolico pote' solo rispondere: ma se e' vero?. Cosi' l' autore mostra che dietro le singole questioni, il vero problema e' la questione della Verita'. Fede Verita' e Tolleranza nasce da queste domande a cui l'autore, con limpida chiarezza e argomentazioni circostanziate offre risposte esaurienti.