Anni del desiderio e del piombo (Gli). Sessantotto, terrorismo e Rivoluzione.

Anni del desiderio e del piombo (Gli). Sessantotto, terrorismo e Rivoluzione.
Listino:
€ 18,00
Prezzo:
€ 16,20
Risparmi:
€ 1,80 (10%)
Disponiblie immediatamente

Descrizione

Enzo Peserico - Sugarco - 2008 - pp. 246 - EAN 9788871985534

Il libro esamina con cura il Sessantotto, il suo fallimento politico-militare e il suo successo come rivoluzione culturale che ha cambiato gli ambienti - la famiglia, la scuola, l'università e i rapporti sociali in generale - nei quali sarebbero cresciute le generazioni successive. Per questo il Sessantotto è ancora in mezzo a noi, come una specie di malattia latente che può essaere curata soltanto con una attenta educazione permanente. Ma come accade per ogni peccato, anche il Sessantotto è stato l'occasione di una possibile rinascita, di una conversione sociale, di una nuova evangelizzazione. Il libro coglie questo aspetto nelle pagine conclusive, aperte a una speranza di cui si cominciano a vedere i primi effetti, in particolare nel mondo giovanile, grazie anche al lungo e fecondo pontificato di Giovanni Paolo II.