Pianeta delle scimmie (Il). Manuale di sopravvivenza in un mondo che ha rifiutato Dio.

Pianeta delle scimmie (Il). Manuale di sopravvivenza in un mondo che ha rifiutato Dio.
Listino:
€ 14,50
Prezzo:
€ 13,05
Risparmi:
€ 1,45 (10%)
Disponiblie immediatamente

Descrizione

Dopo "Contro il logorio del laicismo moderno" e "Io speriamo che resto cattolico" ancora un manuale di sopravvivenza che i due autori scrivono per l'uomo di oggi che vive in una società sempre più sconclusionata e priva di valori. 

Dalla violenza negli stadi al bullismo, dall’aborto all’eutanasia, dall’egocentrismo più sfrenato allo sfascio della famiglia, passando per lo svuotamento delle chiese a favore del riempimento dei centri commerciali. Fenomeni che dimostrano il contrario di ciò che il pensiero dominante cerca di imporre, e cioè che la storia dell’uomo è evoluzione: dalla scimmia a forme sempre più alte di umanità. A forza di predicare che l’uomo è uno dei tanti animali sulla faccia della terra, gli uomini si sono veramente trasformati in scimmie. È questo l’approdo del pensiero laicista, che non a caso pensa di manipolare la vita degli uomini a suo piacimento sul piano filosofico e scientifico. Purtroppo la gran parte del mondo cattolico, negli ultimi quarant’anni, si è accodata a questo modo di pensare.
Questo volume non si limita a fornire la diagnosi di questi fenomeni, ma ne suggerisce anche le terapie. E la terapia delle terapie sta nel rimettere Dio al centro della vita di ognuno. Perché quando l’uomo dimentica Dio, libera il peggio di sé e trasforma la terra nel pianeta delle scimmie.