Stiamo freschi. Perchè non dobbiamo preoccuparci troppo del riscaldamento globale

Stiamo freschi. Perchè non dobbiamo preoccuparci troppo del riscaldamento globale
Prezzo:
€ 18,00
Disponiblie immediatamente

Descrizione

Bjorn Lomborg - Mondadori - 2008 - pp. 240 - EAN 9788804580706

Ormai non passa giorno senza che i giornali e i notiziari televisivi non lancino grida allarmistiche sull'ennesima emergenza ambientale imputabile al.riscaldamento globale e ai gas serra: esorbitanti cifre di morti per il caldo, enormi blocchi di banchisa che si staccano dai poli, orsi polari e pinguini prossimi all'estinzione, uragani di insolita violenza, oltre che straripamenti e inondazioni a tutte le latitudini. Le notizie sulla «febbre» della Terra sono spesso suffragate da interviste a scienziati, ricercatori, membri di associazioni ambientaliste e uomini politici che prevedono il peggio e invocano misure draconiane e costose, fino a trasformare quello che era un problema in una psicosi collettiva. Bjørn Lomborg, già noto per il suo provocatorio e molto discusso L'ambientalista scettico, non esita a prendere ancora una volta posizione contro questo atteggiamento di ecocatastrofismo, confutando, per esempio, quanto sostenuto negli ultimi anni da Al Gore. E, dati alla mano, ci dimostra che molte delle complesse e costosissime azioni intraprese per rimediare al riscaldamento del globo sono il frutto più di slanci emotivi che di scelte scientificamente ponderate. Siamo spinti a concentrarci su obiettivi a lungo termine, come quelli previsti dal protocollo di Kyoto, che «bruceranno» ingenti risorse, non solo finanziarie, senza produrre benefici tangibili. Con una piccola parte dei costi necessari ad abbattere le emissioni di biossido di carbonio, potremmo invece intervenire in modo risolutivo su problemi che toccano da vicino la grande maggioranza degli abitanti del pianeta - fame, povertà, malaria, AIDS, mancanza di acqua potabile e fognature - salvando milioni di vite nel giro di pochi anni. Il clima è un problema cruciale, ma è solo uno dei tanti, immani problemi che l'umanità si trova oggi a dover affrontare. Ciò che serve, ribadisce Lomborg in questo saggio brillante e documentato, è un dibattito più pacato sulle priorità, per fare scelte che ci consentano di «guardare negli occhi le nuove generazioni» e dire loro che «non abbiamo fatto solo qualcosa che ci faceva sentire bene, ma qualcosa che faceva davvero bene», al mondo.

Simili

  1. 2
    Che tempo farà. Falsi allarmismi e menzogne sul clima
    Listino:
    € 12,50
    Prezzo:
    € 11,30
    Risparmi:
    € 1,20 (10%)